Attrice, autrice e regista teatrale, scrittrice e giornalista.

Marilyn’blues: Desdemona è tornata

Anna Maria Bruni

In scena venerdi 23 marzo alle 21 al Teatro Ygramul un viaggio nella vita di Marilyn attraverso una fedele ricostruzione dei fatti, cantata da una parola poetica. Due tratti costituivi di ciò che mi appartiene, insieme ad altri che costituiscono i diversi strati del lavoro.

Musica. Ritmo, colore, calore. Elementi delle parole quando sono poesia, e tratti di una donna luminosa, felice come solo può chi custodisce il segreto della vita, piena di dolore come solo può chi non trova nulla che rispetti la sua sacralità.

Trovare le parole, i gesti, fare un percorso che mi aiutasse ad esprimere quello che mi attraversa quando penso a tutto questo, è stato il viaggio fino qui.

Un viaggio nella sua vita, nel dramma dello stupro, dell’abbandono e della sopraffazione, del riscatto nel lavoro, nella sua valutazione del suo tempo, nella sua battaglia per la sua autonomia, nella sua lotta per contrastare l’immagine che uomini e media le costruivano addosso, per difendere i suoi spazi, per conciliare amore e lavoro.

Ho scritto sua ripetendolo perché più insisto nel restituirle ciò che ha fatto e come ha vissuto, più mi riprendo la mia identità, fatta di tutte le battaglie in cui mi sono impegnata, di tutto ciò che ha costituito il mio vissuto.

E allora so perché ho dato a questo percorso di studi che porterò in scena il titolo “Desdemona è tornata”: perché c’è un momento nella vita, dopo aver macinato esperienze, impegno, sconfitte, dolore, dopo aver consumato suole a più non posso, dopo aver toccato il fondo del dolore, nel quale fermi l’istante come in uno scatto, e riparti nel tempo del riscatto.

E’ il tuo, sei tu, non puoi che riconoscerti. E ricomporti, con questa nuova consapevolezza. Che niente ti fermerà. Marilyn non ha fatto in tempo, io lo farò per lei, e per l’universalità di ogni lotta di liberazione.

Venerdi 23 marzo h 21, Teatro Ygramul, Via Nicola Maria Nicolai 14

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow me on Twitter
Ultimi eventi
Prossimi eventi